Ricorso inammissibile e prescrizione del reato

Download PDF

Con ordinanza depositata il 7 luglio 2015, la Seconda Sezione Penale ha rimesso alle Sezioni Unite la soluzione del contrasto registratosi in giurisprudenza in ordine alla rilevabilità d’ufficio della prescrizione del reato maturata prima della pronuncia della sentenza di appello e non dedotta, né rilevata in quel grado di giudizio o nei motivi di ricorso.
(Cass. Sez. II^ Penale, ordinanza 18 giugno – 7 luglio 2015, n. 28790)

Testo integrale ordinanza