Difensore di fiducia, poteri di autenticazione della firma

Download PDF
La sottoscrizione figurante sull’atto di nomina del difensore può essere da questi autenticata anche se non effettivamente in sua presenza ed è parimenti consentito che l’autentica venga apposta non sull’originale dell’atto di nomina, ma su una copia pervenuta al difensore a mezzo fax.
(Cass. Pen. Sez. V, 30 maggio 2008, n. 21950 – ric. Hamdo)