Home Tags Appello

Tag: appello

Corte di Appello di Roma: al via lo Sportello Unico Penale

Download PDF

A decorrere dal 15 settembre 2020 è stata garantita l’apertura al pubblico dell’Ufficio Sportello Unico Penale, che si trova al Piano Rialzato di Via Romeo Romei. Lo sportello sarà operativo con tre postazioni dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 13,00, per l’attività di informazione e ricezione atti di tutte le Sezioni Penali ordinarie della Corte. La Cancelleria della Corte di Assise di Appello e la Sezione Quarta penale per tutti i procedimenti speciali proseguiranno ad avere un proprio sportello.

Riforma sentenza assolutoria e rinnovazione dell’istruttoria

Download PDF

Le Sezioni Unite hanno affermato che il giudice d’appello, in caso di riforma della sentenza assolutoria sulla base di un diverso apprezzamento delle dichiarazioni – di natura decisiva – rese dal perito o dal consulente tecnico dinanzi al primo giudice, ha l’obbligo di procedere alla rinnovazione dell’esame dello stesso in quanto prova dichiarativa, mentre un tale obbligo non sussiste qualora un siffatto diverso apprezzamento abbia ad oggetto la relazione del perito acquisita in primo grado senza l’effettuazione dell’esame.
(Cass. Sezioni Unite Penali, sentenza 21 dicembre 2018 – 2 aprile 2019, n. 14426)

Il ruolo e la riforma del giudizio di appello in Italia

Download PDF

Il 29 e il 30 marzo 2019, presso l’Aula Europa della Corte di Appello di Roma, si riuniranno i maggiori esperti in materia per dare vita a due giornate di interventi e dibattiti interamente dedicate alla studio del giudizio di appello nella riforma del processo civile e del processo penale.

Giudizio di appello: valutazione della prova

Download PDF
Il giudice di appello, quando intenda operare un diverso apprezzamento di attendibilità di una prova orale, ritenuta in primo grado non attendibile, per riformare in peius una sentenza assolutoria è obbligato – in base all’art. 6 Convenzione Europea dei diritti dell’uomo, così come interpretato dalla sentenza della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 5 luglio 2011, nel caso Dan c/Moldavia – alla rinnovazione dell’istruzione dibattimentale.

DA LEGGERE