Home Tags Tenuità

Tag: tenuità

Particolare tenuità del fatto e processo minorile

Download PDF

Nel processo penale a carico di imputati minori non trova applicazione la previsione dell’art. 131 bis cod. pen. (esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto) in quanto la materia è già regolata dall’art. 27 del d.P.R. 488/1988 (sentenza di non luogo a procedere per irrilevanza del fatto) norma avente carattere di legge penale speciale ai sensi dell’art. 15 cod. pen. (quando più leggi penali o più disposizioni della medesima legge penale regolano la stessa materia, la legge o la disposizione di legge speciale deroga alla legge o alla disposizione di legge generale, salvo che sia altrimenti stabilito).
(Cass. Penale Sez. 2^, sentenza 11 settembre – 5 dicembre 2019, n. 49494)

La particolare tenuità del fatto nei reati urbanistici e paesaggistici

Download PDF

Con un’interessante pronuncia la Corte di legittimità ha affermato che nel caso di sentenza di  non punibilità ai sensi dell’art. 131-bis cod. pen. emessa nell’ambito di procedimento avente a oggetto violazioni di natura urbanistica (art. 44 d.P.R. n.380/2011) e paesaggistica (art.181 D.lgs. n.42/2004) il Giudice penale non può ordinare la rimessione in pristino dello stato dei luoghi o la demolizione delle opere abusive, in quanto non è configurabile il presupposto della sentenza di condanna, malgrado vi sia un accertamento di responsabilità dell’imputato.
(Cass. Pen. Sez. III, sentenza 10 maggio – 23 ottobre 2018, n. 48248)

L’archiviazione d’ufficio per tenuità del fatto è nulla

Download PDF
Se il giudice per le indagini preliminari riconosce la particolare tenuità del fatto in assenza di una richiesta specifica in tal senso del pubblico ministero il provvedimento è nullo, in quanto non rispetta la specifica disposizione contenuta nel comma 1 bis del citato art. 411 c.p.p., in cui si richiede che lo stesso sia preceduto da apposita richiesta in tal senso del pubblico ministero, richiesta che deve essere portata a conoscenza delle parti (sia dell’indagato sia della persona offesa, anche se quest’ultima non ne ha fatto, in precedenza, esplicita richiesta), in modo che, all’udienza in camera di consiglio, il contraddittorio fra le parti si svolga proprio su tale questione.
(Cass. Penale Sez. 2^, sentenza 14 settembre – 4 ottobre 2017, n. 45630)

Infortuni sul lavoro: tenuità del fatto ex art. 131 bis c.p.

Download PDF

In materia di lesioni derivanti da infortunio sul lavoro non possono di per sè ritenersi fattori impeditivi al riconoscimento della causa di non punibilità del fatto di particolare tenuità l’ambito lavoristico in cui si è realizzato l’infortunio, con inosservanza di specifiche regole cautelari o il fatto che il legislatore abbia inteso definire “gravi” il tipo di lesioni derivate al lavoratore in conseguenza dell’infortunio.
(Cass. Penale Sez. IV, 24 gennaio – 5 aprile 2017, n. 17163)

La Corte di Cassazione, nel rigettare il ricorso del Procuratore Generale, ha chiarito che il Giudice per poter valutare la concedibilità della causa di non punibilità prevista dall’art. 131 bis c.p., oltre ai requisiti previsti dalla norma, deve anche considerare le disattenzioni messe in atto dal lavoratore che hanno contribuito al verificarsi dell’evento. Tali condotte da un lato valgono a ridurre il grado di antidoverosità della condotta del datore di lavoro, dall’altra concorrono a mitigare i profili di offensività attribuibili alla di lui condotta omissiva.

Particolare tenuità e grado di legittimità

Download PDF

La Corte di Cassazione può direttamente applicare la causa di non punibilità della particolare tenuità del fatto ed annullare senza rinvio la sentenza impugnata, ogniqualvolta emerga, dal contenuto di quest’ultima, la sussistenza dei presupposti per l’applicazione dell’istituto previsto dall’art. 131 bis del codice penale.
(Cass. Penale Sez. VI, sentenza 15 settembre – 6 novembre 2015, n. 44683)

DA LEGGERE