Indagini e Udienza Preliminare

Opposizione alla richiesta di archiviazione, nullità

Download PDF
Nell’udienza camerale tenuta a seguito dell’opposizione proposta dalla persona offesa avverso la richiesta di archiviazione avanzata dal P.M., il giudice deve provvedere all’audizione dell’opponente qualora questi ne abbia fatto domanda e l’eventuale omissione di tale adempimento produce – per il combinato disposto degli artt. 127, commi terzo e quinto e 409, comma secondo, cod. proc. pen. – una nullità a regime intermedio, la quale deve essere eccepita immediatamente dopo il mancato compimento dell’atto.

(Cass. Pen. Sez. 6, sentenza 2 – 11 aprile 2014, n. 16169)

Abbreviato: termine ultimo per la richiesta

Download PDF

Le Sezioni unite, risolvendo il contrasto insorto tra le Sezioni semplici della Corte di cassazione, hanno affermato che nell’udienza preliminare la richiesta di giudizio abbreviato può essere presentata dall’imputato anche dopo la formulazione delle conclusioni da parte del pubblico ministero, ma comunque non oltre le conclusioni definitive rassegnate dal proprio difensore.
(Cass. Sezioni Unite Penali, sentenza 27 marzo – 16 maggio 2014, n. 20214)

Estensione dell’impugnazione e prescrizione

Download PDF

L’imputato non appellante può chiedere di poter partecipare al giudizio del coimputato appellante per vedersi riconoscere gli effetti positivi in caso di accoglimento dei motivi non esclusivamente personali proposti da quest’ultimo. Tra gli effetti positivi che possono estendersi al coimputato non appellante vi è anche quello della declaratoria di prescrizione dei reati.
(Cass. Sezione III Penale , 24 gennaio – 5 marzo 2013, n. 10223)

Intercettazioni: sulle operazioni di masterizzazione

Download PDF

Non sussiste alcuna nullità né inutilizzabilità dei risultati delle intercettazioni nel caso in cui l’operazione di “masterizzazione” dei dati relativi alle conversazioni registrate non sia stata svolta nei locali della Procura della Repubblica dove sono state eseguite le operazioni di registrazione delle comunicazioni, né sia stata curata la verbalizzazione di tali operazioni, prevedendo espressamente l’art. 268, co. 1, c.p.p. la sola verbalizzazione delle operazioni di registrazione, né potendo i casi di divieto di utilizzazione di cui all’art. 271 c.p.p., in quanto tassativi, essere analogicamente applicati.
(Cass. Penale Sez. 3, sentenza 7 gennaio – 7 marzo 2014, n. 11164)

Giudice di Pace: impugnazioni

Download PDF

Il ricorso per cassazione è l’unica forma di gravame concessa al pubblico ministero in relazione alle sentenze di proscioglimento emesse dal Giudice di Pace.
(Cass. Sezione V Penale, 30 aprile – 22 maggio 2012, n. 19331)

SOCIAL

397FollowersFollow
1,957FollowersFollow
640SubscribersSubscribe

ULTIMI INSERIMENTI

DA LEGGERE

TWITTER

WhatsApp, foto profilo rimossa da molti utenti: incubo spyware (ma c'è un'alternativa) https://t.co/sFX0BxKopx @ilmessaggeroit

Tribunale di Roma: è legittimo il boicottaggio commerciale di radio che ospita interventi omofobi https://t.co/qZQ2BxI5C8