Difesa di Ufficio

Patrocinio a spese dello Stato: nozione di reddito imponibile

Download PDF

In tema di ammissione al patrocinio a spese dello Stato, per “reddito imponibile”, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 76, comma 1, D.P.R. 30 maggio 2002 n. 115, deve intendersi quello che risulta determinato al netto degli oneri deducibili.
(Cass. Penale Sez. III, sentenza 23 marzo – 28 aprile 2011, n. 16583)

Competenza per liquidazione onorari delle fasi incidentali

Download PDF
In tema di patrocinio a spese dello Stato, la competenza per la liquidazione dei compensi professionali al difensore per i procedimenti incidentali de libertate spetta al giudice della fase o del grado del processo principale in cui è stata svolta l’attività difensiva da remunerare.
(Cass. Sezione I Penale, 30 settembre – 2 novembre 2011, n. 39558)

Parte civile e patrocinio a spese dello Stato

Download PDF
Il giudice che condanna l’imputato alla rifusione delle spese legali sostenute dalla parte civile ammessa al patrocinio dei non abbienti, deve disporre che il pagamento avvenga in favore dello Stato e, contestualmente, procedere alla liquidazione in favore del difensore di parte civile.

Difensore d’ufficio: liquidazione compensi

Download PDF
Il Tribunale di Roma conferma l’orientamento di legittimità secondo il quale il difensore d’ufficio ha diritto ad essere rimborsato per i compensi  relativi alla procedura esecutiva inutilmente esperita per la riscossione dell’onorario.
(Tribunale di Roma, Giudice dott. Trani, decreto 12 settembre 2011)

Opposizione alla revoca del decreto di ammissione al g.p., competenza

Download PDF
La competenza a decidere sui ricorsi presentati avverso il decreto di revoca dell’ammissione al patrocinio a spese dello Stato è del Giudice penale.
La Suprema Corte, infatti, ha riconosciuto la competenza del Giudice civile esclusivamente in ordine ai ricorsi che nascono dal procedimento di opposizione ex art. 170 del D.P.R. 115/2002, al decreto di liquidazione dei compensi ai custodi e agli ausiliari dei magistrati ed ai decreti di liquidazione degli onorari dovuti ai difensori nominati nell’ambito del patrocinio a spese dello Stato, indipendentemente dalla circostanza che il decreto di liquidazione sia state pronunciato in un giudizio penale.
(Cass. sez. I Civile, ordinanza 17 febbraio – 24 marzo 2011, n. 6840)

SOCIAL

397FollowersFollow
1,993FollowersFollow
654SubscribersSubscribe

DA LEGGERE

TWITTER

E’ stato pubblicato il bando per la selezione di 60 tirocinanti presso le Sezioni civili e penali della Suprema Corte di Cassazione - https://t.co/Im41mwoevY

A furia di vaffa, dito medio, calunnie e turpiloquio, l' Italia è diventata ultrà: un paese in curva-sud dove la sconfitta è sempre immeritata e c' è sempre qualcuno con cui prendersela - https://t.co/3tV6gCXYeX