Home Diritto Penale Corte Europea

Corte Europea

Art. 41 bis e controllo sulla corrispondenza

Download PDF
La Corte europea ha constatato la violazione dell’art. 8 della Convenzione, in relazione all’art. 18-ter della l. n. 354/1975, introdotto dalla l. n. 95/2004, poiché il controllo sulla corrispondenza dei detenuti in regime di applicazione dell’art. 41-bis non può essere esercitato sulle missive indirizzate al proprio difensore di fiducia ed agli organi internazionali competenti in materia di diritti umani.
(Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, sentenza 19 gennaio – 3 febbraio 2010 – ric. n. 24950/06; Montani c. Italia)

SOCIAL

397FollowersFollow
2,013FollowersFollow
657SubscribersSubscribe

DA LEGGERE

TWITTER

Omicidio dell'ultrà: Diabolik tradito da un amico. «Il killer è albanese» https://t.co/X3sH9Dmbv0 @ilmessaggeroit

“Talvolta un magistrato si forma una convinzione e non è più capace di rinunciarvi, così ogni elemento viene interpretato e costruito in funzione del preconcetto in un circolo interminabile di distorsioni logiche” - https://t.co/pIJzSGc5Zm