Home Deontologia Pagina 29

Deontologia

Sezione a cura dell’Avv. Debora Zagami

Magistratura, proclamato lo sciopero per il 1° luglio

Download PDF
Il Comitato direttivo centrale dell’Anm ha proclamato lo sciopero, assieme alle altre magistrature,  per il 1° luglio contro la manovra economica varata dal Governo. Il Cdc ha deliberato, inoltre, l’organizzazione, unitamente a tutte le componenti firmatarie del Patto per la Giustizia, di assemblee tra l’8 e il 18 giugno al fine di rappresentare all’opinione pubblica la situazione di grave disagio in cui versano i magistrati  e simulare gli effetti della mancata supplenza.
Il Comitato ha stabilito, ancora, che vengano organizzate, nella settimana dal 21 al 25 giugno, una o più giornate di mobilitazione e di protesta con sospensione delle attività di supplenza. L’individuazione dei giorni è delegata  alle sezioni distrettuali, così come le modalità di attuazione, nei limiti delle indicazioni contenute in un vademecum e secondo le specifiche esigenze dei singoli distretti.
 

 

Verifica fiscale e opponibilità del segreto professionale

Download PDF
Con la sentenza n. 11082/2010, le Sezioni Unite Civili si pronunciano sulla competenza a sindacare in materia di provvedimenti di autorizzazione a ispezioni e sequestri in studi professionali emessi dalla Procura della Repubblica e diretti ad accertare eventuali elusioni o evasioni da parte del contribuente-professionista, attribuendo la giurisdizione piena ed esclusiva alle commissioni tributarie.

Convegno: Il futuro della responsabilità sulla Rete

Download PDF
Segnaliamo l’incontro di studi che si svolgerà il 21 maggio 2010 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma Tre, dal titolo “Il futuro della repsonsabilità sulla Rete – Quali regole dopo la sentenza sul caso Google/ViviDown?”

Scritti offensivi del cliente inviati al Presidente dell’Ordine

Download PDF
Non integra il delitto di diffamazione la condotta di colui che invii una lettera al Presidente dell’Ordine degli Avvocati contenente espressioni offensive, nonché la segnalazione di comportamenti deontologicamente scorretti tenuti dal proprio difensore, trattandosi di un reclamo diretto personalmente al titolare di un organo e mancando, pertanto, l’elemento della comunicazione con più persone, che, d’altro canto, non può ritenersi sussistente ove sia avvenuta per esclusiva iniziativa del destinatario, considerato che la tutela richiesta all’Autorità non comporta necessariamente la diffusione della doglianza nell’ambito di una prevedibile procedura disciplinare e che, comunque, di tale evento non può rispondere colui che si rivolge all’Autorità collegando la comunicazione con più persone ad una sua imprudente condotta, non essendo prevista l’ipotesi colposa della diffamazione.
(Cass. Penale Sez. V, 23 gennaio – 8 maggio 2009, n. 19396)

Difesa fiduciaria, obblighi deontologici e giudizio penale

Download PDF
Quando il rapporto di difesa fiduciaria sorge in un procedimento che ha già individuato il fatto, o i fatti, oggetto di imputazione anche solo provvisoria, rispetto al quale o ai quali interviene poi la sentenza che passa in giudicato, in assenza di un’esplicita comunicazione al giudice procedente dell’avvenuta interruzione di ogni rapporto con l’assistito – interruzione irreversibile che abbia inciso nel procedimento al punto da attribuire ad autonoma e discrezionale scelta del difensore, nell’inconsapevolezza dell’assistito, ogni successiva iniziativa procedimentale – deve ritenersi acquisita la prova che il condannato ha avuto conoscenza dell’evoluzione del procedimento in termini tali da attribuire alla sua volontà specifica l’assenza dal processo: ciò salvo specifica, puntuale e rigorosa prova contraria da parte degli interessati.

SOCIAL

397FollowersFollow
1,972FollowersFollow
646SubscribersSubscribe

ULTIMI INSERIMENTI

DA LEGGERE

TWITTER

FBI: gli autori degli attacchi di phishing stanno sempre più di frequente incorporando certificati - una verifica di terze parti della sicurezza del sito - imitando aziende degne di fiducia o contatti email - https://t.co/gBQWO383kQ