148

La prestigiosa rivista giuridica on-line Giurisprudenza Penale in collaborazione con Antigone (Associazione per i diritti e le garanzie nel sistema penale) si è fatta promotrice di una lodevole  iniziativa diretta a selezionare i migliori contributi sul tema interdisciplinare dell’affettività in carcere, per dare vita ad un fascicolo monotematico di approfondimento che verrà pubblicato in autunno all’interno della Sezione “Diritto Penitenziario”.

214

A seguito dell’evoluzione normativa “liberalizzatrice” (iniziata con il D.L. n. 248/2006, proseguita con l’art. 10 L. n. 247/2012 e culminata con l’art. 35 del Nuovo Codice Deontologico), l’avvocato può dare informazioni sulla propria attività professionale “con qualunque mezzo”, nel rispetto dei limiti della trasparenza, verità, correttezza e purché l’informazione stessa non sia comparativa, ingannevole, denigratoria o suggestiva.

179

Tavola rotonda per la presentazione del volume “Prova scientifica e processo penale” giovedì 3 maggio 2018 dalle ore 15.30 alle ore 18.00 presso la Sala Aurora del Consiglio Nazionale Forense, in Roma Via del Governo Vecchio, 3.

190

La Giunta dell’Unione delle Camere Penali ha deliberato l’astensione dalle udienze e da ogni altra attività giudiziaria nel settore penale nei giorni 2 e 3 maggio 2018.

395

“Obbedire alla legge…, vuol dire obbedire alla ragione profonda che ciascuno porta in sé, come legge della sua vita e del suo intimo essere».
(F. Lopez De Oñate, La certezza del diritto, ed. 1950, Gismondi, Roma, pag. 80)

490

Di intesa e per incarico dell’Avvocato Antonino Gaziano, coordinatore la Commissione difese di ufficio le istanze di permanenza possono, oltrechè essere presentate tramite gestionale, essere avanzate anche direttamente alle segreterie dei Consigli dell’Ordine, sia via email che in cartaceo e comunque fino al 31 dicembre 2017.

Fonte: http://www.consiglionazionaleforense.it/web/cnf/difese-d-ufficio

585

Proclamata l’astensione dei giudici onorari di tribunale, dei giudici di pace e dei vice procuratori onorari in servizio nella Repubblica dalle udienze civili e penali e dalle altre attività d’istituto dal 21 al 25 novembre 2017, ai sensi dei rispettivi codici di autoregolamentazione. ​
L’astensione è determinata dalla pervicace irremovibilità del Governo, che continua a portare avanti il proprio programma di demolizione della magistratura onoraria, così privando anche quella di ruolo dell’unica risorsa utile a un effettivo e consistente rilancio della funzione giudiziaria.

544

Segnaliamo le linee guida elaborate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Tivoli per l’applicazione del d.lgs n.116 del 2017 Riforma organica della magistratura onoraria e la regolamentazione dell’attività dei Vice Procuratori Onorari contenute in un preziosissimo documento a firma del Procuratore della Repubblica Dott. Francesco Menditto.

SOCIAL

2,635FansLike
397FollowersFollow
1,681FollowersFollow
583SubscribersSubscribe

ULTIMI INSERIMENTI